Bitcoin

PERCHÉ UN CRESCENTE APPETITO PER IL RISCHIO POTREBBE FAR SALIRE IL BITCOIN A 14.000 DOLLARI

  • Il prezzo di Bitcoin ha visto un movimento esplosivo più alto ieri che gli ha permesso di superare la sua resistenza di più settimane a 9.500 dollari
  • Questo movimento è stato tecnicamente significativo perché ha permesso al crypto di rompere una resistenza cruciale che ora viene capovolta in un livello di supporto
  • Come i prossimi trend di BTC saranno importanti per determinare le sue prospettive a medio termine, poiché un calo al di sotto di questo livello indicherebbe una debolezza tra i tori
  • Una partecipazione superiore a questo livello, tuttavia, potrebbe indicare una crescente propensione al rischio da parte degli investitori
  • Un gestore di fondi ritiene che questo crescente appetito per il rischio potrebbe essere tutto ciò che serve per inviare la crittovaluta oltre i 14.000 dollari

Dopo un lungo periodo di trading nella regione a meno di 9.000 dollari, i tori Bitcoin Revolution hanno finalmente fatto un passo avanti e hanno ottenuto il controllo della criptovaluta.

Ieri, l’asset digitale di riferimento ha visto una brusca ripresa che gli ha permesso di superare la resistenza cruciale che stava affrontando nella regione dei 9.400 dollari.

Nella settimana precedente, BTC aveva fatto diversi tentativi falliti di superare questa regione di prezzo, con ogni rifiuto che si traduceva in un rapido movimento di ritorno verso i 9.100 dollari.

Un gestore di fondi sta ora notando che i tori sembrano essere affamati di più guadagni, con questo crescente appetito per il rischio potenzialmente sufficiente a catalizzare un movimento a breve termine a 14.000 dollari.

BITCOIN MOSTRA SEGNI DI FORZA DOPO LA RIPRESA NOTTURNA

Al momento in cui scriviamo, Bitcoin sta negoziando marginalmente al suo prezzo attuale di $9.500.

Ieri pomeriggio, i compratori sono stati in grado di spingere la criptovaluta fino a 9.550 dollari prima di affrontare una certa pressione di vendita che ha rallentato la sua ascesa.

È importante notare che BTC non ha ancora confermato i 9.500 dollari come livello di supporto, ma sembra che i compratori stiano ora cercando di completare un capovolgimento della resistenza di supporto mentre si aggira intorno a questo livello.

La sua prossima tendenza potrebbe dipendere in gran parte dalla possibilità di continuare a mantenere il livello di supporto qui sopra.

Se gli acquirenti vacillano e il livello di supporto scende più in basso, questo sarebbe un segno di debolezza di fondo.

BTC POTREBBE PRESTO RISALIRE A 14.000 DOLLARI, IL GESTORE DEL FONDO SINISTRI

Un rispettato gestore di fondi ha recentemente spiegato che ritiene che la Bitcoin sia pronta a testare 10.500 dollari la prossima volta, con una visita a questa elevata resistenza temporale seguita rapidamente da un’impennata fino a 14.000 dollari.

Ha spiegato che una „crescente propensione al rischio“ tra gli investitori potrebbe essere la spinta per questo movimento.

„Ho detto che la propensione al rischio è aumentata ed è solo una questione di tempo prima che questo bullismo si riversi su BTC e ETH. Mi aspetto che BTC arrivi in modo convincente a 10,5 mila dollari e si diriga a 14 mila dollari in un batter d’occhio. La festa è cominciata“.

Il modo in cui Bitcoin continua a reagire a questo livello cruciale dovrebbe fornire agli investitori una visione significativa delle sue prospettive a medio termine.